La pioggia ha risparmiato i partecipanti al Cross del Po di Casalmaggiore in provincia di Cremona, quest’anno diventato una sorta di trofeo delle regioni del nord Italia con la partecipazione di una decina di rappresentative regionali Cadetti/e e Allievi/e. Nella selezione piemontese, ottima seconda per soli due punti dietro alla Lombardia (192 contro 190), ben 7 atleti biellesi. Sul terzo gradino del podio il Veneto (189), seguito da Alto Adige (184), Trentino (174), Emilia Romagna (167), Friuli Venezia Giulia (160), Liguria (96) e Valle d’Aosta (37).

A livello individuale tra le Allieve, su percorso di 4 chilometri, eccellente la coppia biellese presente: Arianna Reniero (Atl. Gaglianico) ha terminato in 12’35” al 2° posto a soli 3 secondi dalla vincitrice, la friulana Ilaria Bruno, campionessa d’Italia di categoria di Cross; in 6ª posizione la compagna di squadra Eloisa Marsengo al traguardo in 12’50”. Tra gli Allievi 12ª posizione per Paolo Orsetto (Atl. Vercelli 78): vittoria al veneto Nicolò Bedini in 10’48”. Su questa stessa distanza 25° Nicola Patti (Ugb Biella) in 11’34”. Tra i Cadetti (2.5 km) è 15° Gregorio Del Signore (Gac Pettinengo) in 7’57”, per più di metà gara senza una scarpa, seguito da vicino da Lorenzo Farasin (Bugella Sport) 20° in 8’05”: ha vinto il trentino Simone Valduga (7’31”). Tra le Cadette, infine, su percorso di 2 chilometri 10ª posizione di Anastasia Zucco (Atl. Stronese) in 7’37” a 14 secondi dalla trentina Lia Nardon.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome