La fiamma Special Olympics a Biella: in 500 in piazza Duomo. Fotogallery e video

0
481
Entusiasmo alle stelle per i ragazzi Special: Biella ha risposto ancora una volta presente. Almeno 500 persone in piazza Duomo per l’arrivo della torcia Special Olympics. Tanti, tantissimi bambini delle scuole biellesi, e poi ragazzi e adulti che hanno voluto partecipare con entusiasmo ad un evento dall’alto valore simbolico.
Dopo la sfilata dalla sede di Banca Sella, su per i giardini Zumaglini e poi in via Italia per raggiungere piazza Duomo, grande emozione nel cantare tutti insieme l’inno nazionale italiano e poi il momento clou con l’accensione del tripode da parte di Andrea Spezzano, atleta dell’Asad Biella che sabato scorso è entrato nella storia di Special Olympics conquistando la medaglia di finisher al Triathlon di Samorin in Slovacchia, primo atleta italiano nella storia SOI a completare una gara del genere (750 metri a nuoto, 20 chilometri in sella alla bicicletta, 5 chilometri di corsa).
La torcia in mattinata aveva fatto visita a Sandigliano da Bonino Carding Machines, l’azienda che l’ha ideata e prodotta alcuni anni fa, poi a mezzogiorno ha fatto tappa all’Accademia dello Sport Pietro Micca. Al termine della manifestazione in piazza Duomo è stata affidata agli atleti Special di Ivrea che domani la porteranno in giro per la cittadina canavesana. Il suo pellegrinaggio (oltre 7500 chilometri da Nord a Sud, da Est a Ovest dell’italia) terminerà a Torino quando il tripode olimpico rimmarà acceso per più giorni affiancando le migliaia di atleti che dal 4 al 9 giugno prenderanno parte ai giochi sportivi nazionali Special Olympics.
Nella fotogallery di Giuliano Fighera un po’ di immagini della giornata. Su “il Biellese” in edicola venerdì un ampio servizio e una ulteriore fotogallery.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome