Il Pantani eterno dello spot Rai del Giro è quello di Oropa

0
258

Qualche brivido lo mette. Anche a chi non è esattamente appassionato di ciclismo. Il Giro d’Italia partirà il 3 ottobre, in una versione che il covid renderà autunnale anzichè primaverile senza riuscire fortunatamente a toglierne il pathos. E se per il Biellese non ci sarà gara sulle strade in un percorso che lo esclude, ad inserirlo ad gloriam ci ha pensato la Rai con il bel video clip di presentazione della corsa rosa. È un Giro, quello dello spot, che salta nella storia delle due ruote, mettendo i campioni di ogni epoca via via sulla stessa strada. Quella rosa, affascinante dell’Italia nostra. E qui arriviamo noi. Intesi come Biellese. Perchè il Pantani rifatto dalla tecnologia è quello vero e fantastico di Oropa e della superlativa tappa del 1999. E così è per il sonoro di quell’epica con la voce di Cassani, che parla di foratura, e la splendida cadenza di Adriano De Zan: «Scatto in progressione di Pantani… una tappa veramente splendida». La nostra.
Già, perchè se non può essere sempre Giro, per Oropa è sicuramente Giro per sempre. Anche nello spot. Con una tappa eterna che mette sempre i brividi.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome