La Dynamic Sport-In Sport si conferma regina di Piemonte e Valle D’Aosta con gli Esordienti B, vincitori per il secondo anno consecutivo (terzo nelle ultime quattro stagioni) della classifica a squadre nei campionati regionali estivi, ospitati questo week end dallo stadio del nuoto di Torino. Gli atleti di Biella, Pralino Sandigliano, Crescentino e Rivarolo hanno conquistato 23 podi individuali (10 ori, sette argenti e sei bronzi) e quattro in staffetta (tre ori e un argento). A medaglia: Desiré Calise, prima nei 100, seconda nei 200 e nei 50 stile libero 2009, Giada Turcolin (prima nei 100 stile libero, terza nei 100 misti e nei 50 delfino 2010), Matteo Ongaro (primo nei 50 e nei 100 rana, terzo nei 200 misti 2008), Vittorio Riva (primo nei 50 e nei 100 stile libero, terzo nei 50 dorso 2008), Viola Fileccia (prima nei 100 delfino e nei 200 misti 2009, seconda nei 100 rana), Pietro Remorini (primo nei 100 delfino e secondo nei 200 misti 2008), Giacomo Todaro (secondo nei 50 e terzo nei 100 dorso 2009), Amelia Biasibetti (prima nei 50 e seconda nei 100 dorso 2009), Jessica Sprinceanu (terza nei 100 dorso 2010). A punti anche Lisa Silvagni (sesta nei 50 stile libero e quinta nei 100 dorso 2010), Jessica Sprinceanu (quarta nei 100 dorso 2010), Giulia Gallo Selva (sesta nei 100 delfino 2009), Alessandro Raichert (ottavo nei 50 delfino e nei 100 misti 2009, sesto nei 50 dorso), Alice Senta (sesta nei 100 dorso e settima nei 50 delfino 2009), Luca Bertoldo (settimo nei 50 delfino e quinto nei 100 rana 2008), Greta Salerno (sesta nei 50 dorso 2010), Mattia Brunago (ottavo nei 100 stile libero 2009). Prestazioni di rilievo per le staffette. Sul primo gradino del podio la 4×50 mista femmine (Biasibetti, Fileccia, Salerno, Calise), la 4×50 mista maschi (Riva, Ongaro, Remorini, Bertoldo) e la 4×50 stile libero maschi (Remorini, Ongaro, Bertoldo, Riva). Seconda la 4×50 stile libero femminile (Fileccia, Biasibetti, Senta, Calise). Per i più piccoli atleti agonisti dello squadrone Dynamic Sport – In Sport la stagione si chiude in maniera trionfale.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome