Dopo la tre giorni con il Bear Wool Volley, la pallavolo giocata si sposta nuovamente sui campionato assoluti che, nel week end dell’Epifania, propongono un solo incontro.
Fermi le serie C e D femminili e maschili, l’unica squadra a scendere in campo sarà la Prochimica Novarese Virtus Biella che questa sera, sabato, alle ore 21 ospiterà al PalaSarselli di Chiavazza il Pavic Romagnano, formazione che segue in classifica ad un solo punto. Di fatto, dunque, uno scontro diretto per la seconda posizione già in ottica play-off, nonostante manchi ancora più di mezza stagione (tre gare dell’andata e tutto il ritorno) alla fine della regular season.

La Virtus arriva all’incontro con il morale alto: durante il periodo di sosta natalizia le ragazze di coach Mucciolo si sono allenate molto bene, nonostante qualche defezione per l’influenza, e hanno disputato due testmatch vincendo 4-1 con il Vercelli, imbattuto in serie C e pareggiando 2-2 contro il Garlasco, squadra al 9° posto della classifica del girone A di B1.

In vetta la Futura Giovani Busto Arsizio sembra avere una marcia in più (oltre a 5 punti sulle Biellese) anche se a Chiavazza all’andata rischiò grosso prima di vincere 3-1. In questo turno le lombarde affrontano il fanalino di coda Settimo. Dietro attenzione all’Albisola che potrebbe approfittare dello scontro diretto Virtus-Pavic, per rientrare in zona play-off: le liguri affrontano il Lingotto.

Classifica: Futura Busto 28, Prochimica Novarese Virtus Biella 23, PAvic Romagnano 22, Albisola 21, Genova 18, Caselle 16, Trecate 16, Lingotto 15, Varese 14, Unet Busto 10, Orago 10, Canavese 9, Rivarolo 5, Lilliput Settimo 3.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome