Troppo forte il Pavic Romagnano per la Prochimica Novarese Virtus Biella: sabato sera in un PalaSarselli gremito come mai in questa stagione le sesiane sono uscite con un netto successo 3-0 che le porta al secondo posto della classifica, facendo scivolare la Virtus in terza posizione, comunque ancora in zona play-off. Le biellesi pagano una serata negativa e la condizione non ottimale di alcune atlete reduci dall’influenza.

Il primo sestetto del nuovo anno di coach Mucciolo presenta la novità di Alessia Diego, titolare in campo al posto di Francesca Fonsati, reduce dall’influenza e lasciata a riposo in panchina. Le altre componenti del sestetto sono Mariottini e Morandi a comporre la diagonale palleggio-opposto, Peruzzo e Bogliani i due centri ed El Hajjam l’altra banda, con Baratella libero. Nel corso del match esordio per il nuovo arrivo Elena Ubezio e ingressi di Fonsati e Bevilacqua.

Netti i primi due parziali, chiusi a 15 e a 18, più equilibrato il terzo set, terminato a 20.

Risultati 11ª giornata serie B2 girone A
Futura Busto-Lilliput Settimo 3-0, Abi Logistica Canavese-Progetto Orago rinv. 9/1, Iglina Albisola-Labormet Lingotto Torino 2-3, Igor Trecate-Finimpianti Rivarolo 3-1, Prochimica Novarese Virtus Biella-Palzola Pavic Romagnano 0-3, Tempocasa Varese-Unet e-Work Busto rinv. 10/1), Caselle-Normac Genova 3-1.

Classifica
Futura Giovani Busto Arsizio 31, Palzola Pavic Romagnano 25, Prochimica Novarese Virtus Biella 23, Iglina Albisola 22, Caselle 19, Igor Trecate 19, Normac Genova 18, Labormet Lingotto 17, Tempocasa Varese 14, Unet e-Work Busto 10, Progetto Orago 10, Abi Logistica Canavese 9, Rivarolo 5, Lilliput Settimo 3.
(Tempocasa, Unet e Work, Orago e Canavese una partita in meno).

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome