Foto Carlo Bolla.

A distanza di circa un anno e mezzo ritorna il “Trail della Pianetta-Corri per Luca”, giunto alla 5ª edizione e collocato in questa occasione ad inizio autunno. Si tratta di una manifestazione con scopo benefico: il ricavato verrà, infatti, devoluto alla famiglia di Luca Vinciguerra (nella foto di Carlo Bolla insieme alla mamma e a Enrico Dall’Angelo), bimbo cossatese di 10 anni affetto dalla sindrome di Noonan. La gara anche quest’anno è approvata Fidal ma non sarà più competitiva come in passato: nonostante ciò verranno comunque premiati i primi tre uomini e le prime tre donne al traguardo sui due percorsi previsti, il “lungo” di 17 chilometri e il “corto” di 8 chilometri. Alla società più numerosa andrà, invece, il trofeo in memoria di Serafino Anedda, podista amico di Enrico Dall’Angelo, ideatore ed organizzatore della manifestazione. Il ritrovo è fissato a partire dalle ore 7.30 al Golf Club di Cossato, ex Living Garden, in via Mino 46 a Cossato. La partenza della corsa di 17 chilometri è prevista per le ore 9.30 con tempo massimo 3 ore mentre i partecipanti alla 8 km (aperta anche a camminatori e Nordic Walking) seguirà alle ore 9.40 con tempo massimo 2 ore. Le preiscrizioni sono scadute ma sarà possibile iscriversi anche il giorno della gara dalle 7.30 a poco prima della partenza al costo di 10 euro (17 km) e 7 euro (8 km). Al termine dell’evento ricco ristoro per tutti. Ulteriori informazioni al numero 348.0474126. «Il percorso è stupendo» dice Enrico Dall’Angelo «corribile anche con scarpe normali: un bel saliscendi sino al 9° chilometro sino al punto più alto dove il panorama è bellissimo. Vi aspetto numerosi: il divertimento è assicurato e, soprattutto, si può dare come in passato una mano concreta al piccolo Luca che necessita di cure continue».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome