Nella foto i vincitori Dennis Brunod e Valeria Bruna.
Un centinaio di partecipanti mercoledì sera per la prima edizione dell’Aperitrail Fehta dou Lar, corsa podistica competitiva Uisp organizzata ad Arnad in Valle d’Aosta. Gli atleti hanno affrontato un difficile percorso di 6 chilometri con partenza e arrivo da localitа La Keya a quota 391 metri e transito a Champurney e ad Anviey a 920 metri slm.
Tra le donne trionfo biellese: ha vinto Valeria Bruna del Gaglianico 74 in 51’05” precedendo Rosa Orlarey (Pod. Dora Baltea, 56’46”) e Arianna Cossard (Atl. Monterosa, 1h01’24”). Al traguardo altre biellesi: 6ª Paola Acquadro (Gaglianico 74, 1h’03’48”), 10ª Cinzia Stirparo (Valle d’Aosta Trailers, 1h06’42”), 12ª Antonella Carrer (Gaglianico, 1h19’53”), 13ª Roberta Pionzio (Olimpia Runners, 1h19’55”), 14ª Daniela Navone (Uisp Biella, 1h20’09”), 18ª Manuela Saccomano (La Vetta, 1h32’41”) e 19ª Graziella Catto (Valle d’Aosta Trailers, 1h32’41”).
Tra gli uomini successo di Dennis Brunod (Atl. Monterosa) in 36’58” davanti al biellese Carlo Torello Viera (Genzianella) arrivato in 38’21” e a Manuel Bosini (Atl. Monterosa, 40’01”). Gli altri biellesi: 22° Simone Borri (Gaglianico 74, 50’33”), 36° Renzo Belossi (Atl. Candelo, 59’13”), 42° Giuseppe Bianco (Uisp Biella, 1h02’28”), 45° Giancarlo Lebole (Olimpia Runners, 1h20’09”) e Fabio Coriele (Olimpia Runners, 1h29’53”).
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome