Edilnol Brc - Dario Zamolo e Corrado Musso (credit Stefano Socco).

Ultima possibilità per Edilnol Brc, di prendere fiato prima di buttarsi a capofitto in un finale di stagione smisuratamente impegnativo.

Domenica i ragazzi di Douglas e Birchall, saranno impegnati sul campo dell’Amatori Novara, squadra che attualmente occupa il penultimo posto della classifica dopo aver totalizzato sedici punti con sole tre vittorie. Sarà pur sempre un derby, quindi vissuto con grande intensità da entrambe le squadre, e nessun incontro è mai da sottovalutare, ma sarà anche l’ultimo incontro semplice, almeno sulla carta, da qui alla fine del campionato. Senza troppi giri di parole, l’obiettivo dei gialloverdi domenica, sarà quello di totalizzare il massimo del punteggio per poter continuare a credere nella tutt’ora concreta possibilità di salire di categoria.

La situazione in alta classifica è sempre la stessa: quattro squadre in vetta con un massimo di cinque punti di vantaggio, poi il vuoto. Comanda Alghero che domenica affronterà sul campo di Milano gli universitari, attualmente appaiati a Biella ad un punto dalla vetta. Insegue Monferrato, reduce dalle due prestazioni più deludenti della stagione, a quota 61. Per la franchigia di Asti è previsto l’incontro in trasferta con Piacenza, squadra fuori dai giochi per i playoff, ma particolarmente offensiva sul terreno di casa.

Dal round successivo, Edilnol Brc dovrà incontrare tutte le dirette rivali nella contesa al titolo, a partire da Monferrato. Una boccata di ossigeno in occasione della trasferta a Piacenza e il gran finale con Cus Milano e Alghero da disputare con la massima intensità e tutto d’un fiato.

Tutti disponibili alla scelta per la gara con Amatori Novara. Indiscutibile la bontà tecnica del team gialloverde. Determinante sarà non perdere la lucidità, come quest’anno troppe volte è accaduto in trasferta, e rimanere concentrati per l’intera durata del match.

Calcio d’inizio alle ore 15.30.

Serie B girone 1 – 17a giornata – 8-04-18: Amatori Capoterra – Amatori & Union Milano; Cus Milano – Amatori Alghero; Sondrio – Lumezzane; Bergamo – Lecco; Amatori Novara – Edilnol Biella Rugby; Piacenza – Monferrato.

Classifica. Amatori Alghero punti 67; Edilnol Biella Rugby e Cus Milano 66;  Monferrato 61; Amatori Capoterra 46; Piacenza 45; Lumezzane 36; Sondrio 25; Lecco 24; Amatori & Union Milano 20; Amatori Novara 16; Bergamo 10.

NAZIONALE U18 – ITALIA BATTE INGHILTERRA 32-30

LORENZO MICHELINI CONTRIBUISCE AL RISULTATO STORICO

Dopo aver superato la Francia in febbraio a Badia Polesine, ieri pomeriggio all’Arms Park di Cardiff, per l’Italia U18 di Mattia Dolcetto, un altro risultati storico: l’Inghilterra è stata battuta 32-30.

Sul campo dal 40’, ha giocato l’atleta Brc Lorenzo Michelini, già sceso in campo nel turno inaugurale del torneo contro l’Irlanda terminato con una sconfitta 20-17.

Mercoledì l’ultimo impegno gallese per gli Azzurrini che sempre sul terreno del tempo del rugby gallese, si confronteranno con i padroni di casa.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI GIALLOVERDI

Propaganda. A Biella, tutte le categorie saranno impegnate nella più grande edizione del Torneo dell’Orso mai messa in scena.

U18. 8.04.18. Brc vs Savona alle ore 14.

U16. 7.04.18. Cus Genova vs Brc1 alle ore 16. Province dell’Ovest vs Brc2 alle ore 17.30. Tutti gli incontri verranno disputati a Genova sul terreno dello Stadio Carlini.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome