L'under 14 Brc.

SERIE A Femminile
Cus Pavia vs Brc 70-5.
Sandro De Sordi: «Non era facile la trasferta, in casa della seconda in classifica, con cinque delle nostre ragazze infortunate. Invece fino al 25’, abbiamo tenuto le pavesi ferme sullo 0-0. Purtroppo poi, dal solito errore difensivo, è arrivata la meta di Pavia. Le ragazze, come sempre, dimostrano scarsa maturità e si demoralizzano. Da quel momento, a parte la bellissima meta dell’esordiente Astrid Bonino, classe 2020, buio totale. Una partita incolore per tutta la squadra».

SERIE C2
La Drola vs Biella Rugby 7-33.
Mete di: Maia (2) e Famigliari. Trasformazioni di Marcuccetti.
Miachael Dwyer: «Ci aspettavamo una partita difficile sia mentalmente che fisicamente. Il campo era bagnato, coperto di neve, corto e stretto, tutto ciò limitava la nostra capacità di giocare al largo e in velocità. All’inizio la gara era bilanciata, con entrambe le squadre in lotta per il controllo. Poi i nostri avversari hanno commesso qualche errore e noi siamo riusciti ad avvantaggiarci al piede fino ad arrivare sullo 0-9. Un errore nei nostri ventidue ha dato a La Drola l’opportunità di contrattaccare e di segnare una meta trasformata. Fortunatamente siamo riusciti a mantenere la calma e ad indurre gli avversari a commettere altri errori. Mani un ruck per La Drola e un altro calcio di Marcuccetti ci porta a quota 12. Con questo punteggio, noi cresciamo in confidenza. Ci abituiamo alle condizioni e iniziamo a lottare con la mischia che era stata fino a quel momento dominata. Con queste basi, riusciamo a costruire alcuni buoni attacchi e anche la nostra difesa diventa più solida. Grandi performance dalla vecchia guardia: Bertone, Scaramal, Teagno, Maia e Barbera. Prestazione straordinaria per Mattia Marcuccetti. Sono molto orgoglioso di tutti i giocatori».

UNDER 18
Brc vs Settimo Torino 50-5.
Mete di: Rodina (3), Calosso (2), Ballarè, Agnolio e Lanza. Trasformazioni di Tosetti.
Formazione: Caruso, Longo, Rodina, Calosso, Tosetti, Sciarretta, Besso, Mafrouh, Mouchtaki, Ballarè, Destro, Zanotti, Agnolio, Lanza, La Cognata. A disp.: Bodone, Salussolia, Vaglio Tessitore, Monteleone, Longhi, Predali.
Giovanni Martinetto: «La gara era tra la prima del girone 1, Biella, contro la seconda del girone 2. Biella parte subito forte mettendo sotto pressione la difesa ospite con penetrazioni centrali degli avanti e dei centri. Questa scelta porta frutto perché dopo 20’ Biella marca punti pesanti per tre volte. Gli ospiti, comunque ben presenti in campo, riescono ad arginare anche se sul finale di tempo Biella va ancora a segno fissando il parziale a 26-0. Il secondo tempo vede un’ottima reazione di Settimo e un calo un po’ fisico, un po’ mentale dei nostri. Dopo quasi un quarto d’ora giocato nei nostri ventidue, Settimo va in meta ma nel loro momento di massimo sforzo, vengono nuovamente colpiti e da quel momento la partita finisce. Alcune sbavature e troppi calci concessi in ruck, ma complessivamente buona partita. Fin qui la migliore della stagione. Grande leadership dei due capitani di mischia e dei trequarti che hanno trascinato tutti al punto tale da non avere un singolo man of the match, ma tutta la squadra».

UNDER 14
Brc vs Ivrea 54-22.
Formazione: Spiga, Donato, Botto Poala, Savio, Borno, Besso, Castello, Cominetto, Zappia, Chiorboli, Mola, Rava. A disp.: Crescenzi, Maggio, Cucchi e Mosca.
Matteo Crescenzi: «Dopo un primo tempo altalenante con errori che hanno tenuto Ivrea sopra di punteggio, nella seconda parte del match, siamo riusciti a segnare per primi, cosa che ci ha rinvigorito. Il giusto atteggiamento mentale ci ha permesso di difendere egregiamente mantenendo Ivrea a distanza».

Triangolare di Rivoli con Volvera e Rivoli.
Luca Pavesi: «Giornata positiva nonostante i punteggi finali. Abbiamo patito parecchio dal punto di vista fisico, ciò nonostante, siamo riusciti ad esprimere un buon gioco costruito su diverse fasi. Positivo l’atteggiamento dei ragazzi che hanno sempre giocato fino alla fine senza mollare».

PROPAGANDA
U12 raggruppamento di Moncalieri
Squadre partecipanti: Moncalieri, Santa Rita, Volpiano, Volvera, Cuneo, Chieri, Biella.
Brc Bianca: Ballarè, Bassan Bocchio, Chouat, Della Dea, Gorla, Parlamento, Protto, Salussola, Strobino.
Brc Gialla: Cerchiaro, Coletta, Ferro, Grandieri, Lacchia, Mastrantuono, Parnenzini, Romano, Santoru, F. Vatteroni.
Brc Verde: Bottigella, Chiarletti, Coda Zabetta, Curatolo, Pidello, Sferazza, Siletti, Rossi, V. Vatteroni, Vitta, Zavarise.
Coach: Moro, Barbera, Rizzo, Zorzetto.

U10 raggruppamento di Volpiano
Brc: Arigate, Bertone, Marutti, Defilippi, Cominetto, Grigore, La Bua, Miani, Mori, Trombini, Molinatti, Remondina, Ubertino, Zamperone, Abaribi, Leone, Balducci, Mina, Boschetti, Cesale, De Marchi, Glicino, Gobbi, Bonino, Pesce, Siletti, Barbera, Stanich, Zola.
Coach: Mantovan, Alaimo, Defilippi.
Mirko Mantovan: «Ultimo appuntamento del 2019 per gli Orsetti. Nonostante il freddo e la levataccia, il lavoro, soprattutto in difesa è stato eccellente, con tanti placcaggi e un’ottima pressione. I complimenti degli allenatori vanno soprattutto a Ivan, Orsetto al suo esordio assoluto. Un grazie di cuore anche ai bambini che hanno giocato con i ragazzi di Volpiano dimostrando generosità e spirito di sacrificio».

U8 raggruppamento di Volpiano
Brc Gialla: Blanco, Bolognini, Bolzoni, Caneparo, Scanavino, Zanotti.
Brc Verde: Arigate, Borio, Bozzato, Franzoso, Leone, Poli.
Brc Bianca: Armenia, Ceria, Ferro, Leonzio, Panzica, Pozzati.
Brc Cavaglià: Castellano, Ravagnani, Stanich, Valenti, Vallogini, Vella.
Coach: Cantone, Grillo, Mautino e Valenti.
Simone Pozzati: «Nel girone 2, Biella Gialla e Biella-Cavaglià si sono distinte mostrando un gioco unito, grande sostegno, ottima difesa. Biella Gialla vince il girone disputando la finale contro Volpiano».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome