Rugby, riprende il campionato: Brc in casa contro Pro Recco

0
407

La prima finestra sul Sei Nazioni, lascia lo spazio per un solo incontro prima del secondo stop. Biella affronterà sul campo di casa gli amici di Pro Recco, squadra allenata da Callum McLean, in lotta quest’anno per i piani alti della classifica. Biella comanda il girone in compagnia di Accademia Francescato con quarantaquattro punti, Recco insegue a due distanze a quota 37. Niente di compromettente sulla carta, ma gli Orsi hanno qualche sassolino nella scarpa che sicuramente vorranno provare a togliersi: nella terza giornata di campionato, a Recco, gli Squali hanno inflitto ai ragazzi di Birchall la prima, ed unica sconfitta patita dall’inizio della stagione. È arrivato il tempo per rendere pariglia? Di certo nulla sarà semplice. Ai liguri piace vincere e la loro serie positiva dura dalla quarta giornata, a seguito della sconfitta contro Settimo. Poi solo vittorie. Battutta Accademia e vinto con onore il derby con Genova, i biancocelesti sono incappati in un pareggio con Cus Torino all’undicesimo turno. Pronti a scommettere che domenica, sul centrale di via Salvo D’Acquisto, andrà in scena, ancora una volta, una grande battaglia.
Aldo Birchall: «Quella con Recco sarà una partita difficile. Siamo entrambi nella parte alta della classifica e il livello è elevato. Recco è una squadra completa, con un buon pack di mischia in grado di lavorare in maniera efficace al fine di rilanciare gli uomini veloci che stanno alle loro spalle. Pesanti davanti e belle gambe dietro. Molto equilibrati. Noi siamo diversi, forse più atletici davanti e dobbiamo far valere sul campo questa qualità. Nel complesso, c’è equilibrio anche tra le due compagini, se fosse diverso da quanto dico, non ci troveremmo tutti quanti in zona podio. Domenica sarà una bella giornata, noi investiamo molto sul ‘fattore campo’, ci saranno sicuramente tanti tifosi a sostenere una squadra che ha dimostrato fino ad ora, di non mollare mai, fino alla fine. Se giocheremo con questo atteggiamento, sarà sicuramente una bella gara. Il risultato è solo una conseguenza dell’atteggiamento. Con la pausa abbiamo alleggerito il ritmo, ma ogni giocatore ha continuato ad allenarsi, nessuno si è mai fermato. Sceglieremo i ventitrè migliori per affrontare questa partita dove pensiamo di poter essere competitivi. I ragazzi hanno una gran voglia di tornare in campo. Ai nostri tifosi voglio lanciare una sfida: siamo stati bravi a portare al campo cinquecento persone a domenica, riusciamo la prossima ad arrivare a seicento? Anche per il pubblico fisso un obiettivo, quello di aumentare sempre. Per quelli che stanno in campo è davvero un grande piacere, un enorme sostegno. Li vogliamo tantissimi e rumorosi».
Kick off alle 14.30. Diretta Facebook della gara sulla pagina Biella Rugby 1977.
Serie A – Rd. 12. 16.2.20: Acc. Naz. I. Francescato – I Centurioni; Biella Rugby – Pro Recco; Cus Ad Maiora Torino – Parabiago; Cus Genova – Amatori Alghero. 23.2.20: Rugby Milano – Settimo Torino.
Classifica: Acc. Naz. I. Francescato e Biella Rugby punti 44; Cus Ad Maiora Torino 41; Pro Recco 37; Settimo Torino 34; Parabiago 26; Rugby Milano 25; Cus Genova 12; Amatori Alghero 11; I Centurioni 8.

IL WEEKEND GIALLOVERDE
SERIE C
16.2.20 Chieri-Monferrato vs Biella Rugby alle ore 14.30.
UNDER 18
15.2.20 FTGI Ticinensis vs Biella Rugby alle ore 17.30.
UNDER 16
15.2.20 Biella Rugby vs Lecco alle ore 18.
UNDER 14
15.2.20 Biella Rugby vs Cus Torino alle ore 15.30 e Biella Rugby vs Settimo Torino alle ore 16.30.
PROPAGANDA
16.2.20 Rugby x 4 a Torino.
OLD
15.2.20 Biella Rugby vs Rivoli alle ore 15.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome