Quaregna, anche quest’anno tante iniziative di successo per la festa della donna

0
199

Anche quest’anno il comune di Quaregna in occasione della festa della donna ha organizzato una settimana di eventi culturali e ricreativi. Nel salone polivalente sono stati esposti i quadri della scuola di pittura “Gli amici dell’arte” sul tema “Donna davvero – Lavoro, arte e femminilità”. Lunedì della scorsa settimana i ragazzi della scuola elementare di Quaregna hanno visitato la mostra guidati da Rachid Jouida e poi hanno realizzato la copia di un quadro a tema. Mercoledì invece l’Anmil (associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro) ha proposto la conferenza “La donna nel mondo del lavoro ­– storie di donne” , per richiamare l’attenzione sul mondo del lavoro al femminile e sulla tutela prevista per le donne che si infortunano o rimangono permanentemente invalide anche per aver contratto una malattia professionale. Giovedì 8 marzo invece il tema della donna è stato affrontato durante la serata “Vincent van Gogh tra arte, donne, follia”. Al termine Rachid Jouida ha mostrato a tutti il ritratto fatto al sindaco Giordani, che verrà esposto a Palma di Maiorca. Grande successo poi ha avuto sabato la sfilata amatoriale di abiti da giorno, pomeriggio,cocktail, sera e sposa. Molte donne hanno messo a disposizione gli abiti “del cuore”, alcuni da sposa, altri del primo appuntamento, altri ancora di una situazione particolarmente cara. Ospite la cantante Sara Morrione. Con “La moda nell’armadio” sono stati indossati anche gli abiti da sposa di “Magie di Matrimonio” di Cossato: hanno sfilato le tre ragazze biellesi che hanno partecipato al Ballo delle debuttanti di Stresa: Sara Morrione, Martina Zonco e Camilla Botta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome