L’allenatore Maurizio Venco e il presidente Nicolò Pizzato.

Rivoluzione in casa Virtus Biella: il cambio di rotta questa volta è di quelli destinati a fare scalpore e va a stravolgere l’assetto sia tecnico che dirigenziale. A sorpresa, la società biellese ha comunicato sulle sue pagine social l’interruzione del rapporto con il capo allenatore Maurizio Venco e con il team manager Franco Vecco Garda.
Si legge: «L’emergenza Coronavirus ha determinato nuove valutazioni su diversi piani societari, portando il presidente (Nicolò Pizzato, ndr) alla scelta di non proseguire il rapporto di collaborazione. La societа ufficializzerà entro pochi giorni il nuovo tecnico e l’eventuale direttore sportivo, carica quest’ultima che potrebbe essere assorbita da altre figure dirigenziali attualmente presenti in società».

Approfondimento su “il Biellese” in edicola domani.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome